EDUCAZIONE ALLA MONDIALITÀ

Educazione alla mondialità

Educare ad un nuovo umanesimo per uno sviluppo autentico e per la costruzione di una fraternità universale è la sfida educativa che siamo chiamati ad affrontare. La prima alfabetizzazione è restituire alle persone il senso del valore della propria e altrui esistenza, dignità e per vivere e condividere quei valori universali che rendono ogni persona cittadina del mondo con le proprie diversità individuali, storiche, culturali e religiose.

La principale ricchezza che l’OPAM è chiamata a ridonare sta nelle relazioni di reciprocità che intesse con persone di ogni parte del mondo, soprattutto di quei Paesi che hanno difficoltà a far sentire la propria voce e a far conoscere il proprio pensiero, la propria visione della vita e del mondo. 

Gemellaggi fra scuole, corsi di formazione per gli insegnanti, incontri con classi e gruppi, convegni, offrono le competenze necessarie per sconfiggere ogni forma di sottosviluppo, non solo quello legato alla povertà di mezzi economici ma anche a quello legato alla povertà di umanità. Far emergere e recuperare l’umanesimo custodito proprio nel limite e nella fragilità umana, ci aiuterà a sconfiggere l’umanesimo fragile che oggi mette l’uomo e i suoi bisogni più profondi alla periferia di sé stesso e di ogni agire.

Gemellaggi

Formazione formatori

Progetti educativi

Materiale a uso delle scuole

Newsletter

Resta sempre aggiornato sui nostri progetti e sulle nostre attività. Lascia ora la tua mail!