STORIA E FONDATORE

OPAM - Dal 1972 condividiamo il pane dell’educazione

OPAM

L’OPAM, Opera di Promozione della Alfabetizzazione nel Mondo, è un’associazione di ispirazione cristiana e apartitica fondata nel 1972 da Don Carlo Muratore.

Rientrato in Italia dopo una lunga missione in Venezuela, dove tocca con mano che la principale causa della povertà estrema nei Paesi del Sud mondo sono l’assoluta ignoranza e il totale analfabetismo delle popolazioni, decide di fondare l’OPAM per aiutare in modo nuovo questi popoli, portando istruzione e quindi diritti.

“Sogno il giorno in cui questi nostri fratelli saranno istruiti e avranno un mestiere in mano, perché quel giorno segnerà la fine della miseria e il principio di una nuova era fatta di operosità e pace”.

Dopo quasi 50 anni l’OPAM continua l’opera di Don Carlo per tutte quelle persone che ancora non hanno diritti e per questo sono sfruttate e oppresse.

Il fondatore

Don Carlo Muratore

Il coraggio della fede

Don Carlo Muratore, nasce a Perletto (Cuneo) il 3 agosto 1917. Il Piemonte nell’Ottocento è terra di Santi e Beati di grande spessore (San Giovanni Bosco, San Giuseppe Cafasso, San Giuseppe Cottolengo, Beato Giacomo Alberione, Beato Luigi Orione, ecc.)

  • 1972

    Fondazione dell’OPAM

  • 1973

    Viene sostenuto il primo progetto in Burundi e inviato il primo numero del giornale O.P.A.M.

  • 1979

    Dal Malawi arrivano le prime richieste di sostegno scolastico a distanza

  • 1982

    Menzione d’Onore dell'Unesco per l'impegno a far conoscere la piaga dell’analfabetismo nel mondo

  • 1993

    Si consolidano le Adozioni scolastiche a distanza di singoli bambini

  • 1997

    Sergio De Luca viene nominato Presidente dell'OPAM

  • 2000

    Alla guida dell’Opera arriva don Aldo Martini

  • 2002

    Iniziano i Gemellaggi tra scuole italiane e del Sud del mondo

  • 2003

    Muore don Carlo Muratore

  • 2008

    Iniziano le Adozioni scolastiche di gruppo

  • 2012

    La sfida diventa fare dell’educazione all’umanesimo la nuova profezia per uno sviluppo integrale

  • 2018

    Alla Presidenza arriva don Robert Kasereka Ngongi

  • 2022

    A 50 anni dalla fondazione la missione continua

 

Una Storia lunga 50 anni

Newsletter

Resta sempre aggiornato sui nostri progetti e sulle nostre attività. Lascia ora la tua mail!